Il metodo PDCA è uno schema fondamentale per il miglioramento continuo come parte integrante della gestione di qualità. 

Meglio conosciuto come Ciclo di Deming, rappresenta un innovativo modo di pensare i processi produttivi; è stato assunto come riferimento nello sviluppo e nell’implementazione di tutte le norme di certificazione ISO.

Questo schema deve essere inteso come l’iter mentale da applicare realmente per agire con successo e costituisce un’indispensabile guida metodologica per il controllo dei processi.

Il controllo, non corrisponde solo alla verifica e all’ispezione, ma soprattutto all’accertamento del livello di prestazione e di miglioramento di un’attività. Tutto ciò si traduce in una logica di orientamento ai risultati attraverso la motivazione ed il coinvolgimento di tutte le risorse umane.

La ricerca dell’integrazione poi, deve essere condotta al fine di promuovere il coordinamento tra le varie funzioni e responsabilità aziendali, ridurre le inefficienze e gli sprechi, coordinare le risorse e semplificare il sistema documentale e fornire uno strumento di governo complessivo dell’azienda in tutte le sue variabili.


Il termine PDCA è in realtà un acronimo in cui le lettere hanno il seguente significato:

• Plan: Pianificazione delle azioni
• Do: Applicazione in via sperimentale di quanto pianificato
• Check: Controllo dei risultati e verifica della compatibilità con quanto pianificato
• Act: Implementazione delle soluzioni che hanno superato le verifiche.